Destinazioni: Isole Egadi

Le Isole Egadi

Il piccolo Arcipelago delle Egadi, due isole, tre isolotti adornati da scogli, faraglioni e il colore unico del mare… ma anche la più grande Area e Riserva Marina Protetta del Mediterraneo!

Tante piccole isolette con una grande antica storia, una tradizione culinaria in perfetta fusione con tradizioni antiche contadine e marinare, con piatti richiamano il profumo del mare ed i colori tipici del paesaggio, coste rocciose, spiagge e cale nascoste… E uno scenario da sogno: scogliere imponenti e maestose che si ergono dal mare, l’inconfondibile saggezza di un popolo che ha saputo tutelare tutti questi doni e che ha fatto tesoro e propria la cultura imposta dalle numerose dominazioni straniere susseguitesi nei secoli, dagli arabi ai fenici, dai greci ai romani, dai normanni ai giorni nostri…

Favignana, o La Farfalla, come spesso viene chiamata l'isola per la sua forma è nota, oltre che per le bellezze che regala, per la famiglia Florio che creò una tonnara, la cui imponente mole domina ancora il paesaggio sul porto. Ed è proprio la pesca del tonno, con la mattanza che nel passato ha costituito più importante attività dell'isola. Principale isola dell’arcipelago delle Isole Egadi presenta una varia e colorata costa molto frastagliata che lascia spazio qua e là a piccole baie e spiaggette di sabbia come Cala Rossa, Cala Azzurra, Lido Burrone….
Dopo il pranzo, il pomeriggio è dedicato a tuffi e bagni nelle acque trasparenti come l’aria, allo snorkeling, bagni di sole e relax, per poi proseguire la rotta verso la costa sud occidentale dell’isola Favignana per trascorrere la notte al Preveto, un isolotto a duecento metri dalle coste di Favignana, dove il silenzio e i colori del tramonto vi lasceranno senza fiato.

Marettimo è la più selvaggia ed incontaminata isola delle Egadi, una montagna dalle ripide e scoscese pareti calcaree, la più riservata delle Egadi con un piccolissimo porto e nessun albergo. Grazie alla sua lontananza, alla natura impervia della montagna e allo scarso impatto dell’uomo sull'ambiente, essa conserva un patrimonio vegetale e faunistico molto prezioso, dove sono riuscite a vivere specie rare e pressoché uniche del Mediterraneo. Ai piedi della montagna appaiono subito le bianche e cubiche casette a terrazza della cittadina portuale omonima dell’isola, ricca di grotte che caratterizzano la costa e che si aprono su pareti scoscese, tra le quali spiccano la Grotta del Cammello, la Grotta del Tuono, la Grotta Perciata, ed in particolare la Grotta del Presepio, così chiamata per le conformazioni rocciose che per l'azione dell'acqua e del vento hanno assunto la forma di statuine del presepio.

Levanzo è la più piccola e la meno abitata isola delle Egadi; è intima e primordiale, ha conservato quasi intatto il suo habitat in cui prospera una flora rupestre con numerose specie endemiche. Le sue coste sono rocciose sono “tormentate”, spettacolari e proteggono, quasi nascoste, baie incantevoli.

La Grotta del Genovese risalente al paleolitico-neolitico con i suoi splendidi graffiti e pitture presenti sulle pareti… incanta!

Le Isole Egadi sono tutte straordinarie per le ricchezze naturalistiche, il patrimonio storico-culturale e per l’atmosfera rilassata e felice che si respira, un mare incredibilmente bello, pulito, limpido, dai colori vari e affascinanti!

La vacanza ideale e i luoghi migliori per dedicare le vostre giornate al mare e alle attività a terra, al cibo e ai sorrisi, alternando in totale relax bagni, snorkeling e veleggiate a passeggiate... in Paradiso!

…tutti gli ingredienti ci sono, salpiamo quindi alla scoperta dell’Arcipelago delle Isole Egadi!

“Non si può essere infelice quando si ha questo: l’odore del mare, la sabbia sotto le dita, l’aria, il vento.” - Irène Némirovsky

Scopri le nostre Crociere nelle Isole Egadi!

//]]>